Rapporto sull’analisi delle dimensioni e delle quote del mercato dei veicoli elettrici in Europa | Previsioni 2030

  • Report Code : TIPRE00031445
  • Category : Automotive and Transportation
  • Status : Published
  • No. of Pages : 161
Buy Now

Il mercato europeo dei veicoli elettrici è stato valutato a 141.848,91 milioni di dollari nel 2022 e si prevede che raggiungerà i 383.789,43 milioni di dollari entro il 2030; si prevede che crescerà a un CAGR del 13,2% nel periodo 2022-2030.
Prospettiva dell'analista:
L'ecosistema del mercato europeo dei veicoli elettrici comprende una complessa rete di entità interdipendenti focalizzate sullo sviluppo, l'adozione e la sostenibilità di mobilità elettrica. Questo ecosistema è in continua evoluzione, influenzato dai progressi tecnologici, dai quadri normativi, dai comportamenti dei consumatori e dagli sforzi compiuti dalle varie parti interessate. I principali produttori automobilistici e OEM svolgono un ruolo centrale nell’ecosistema europeo dei veicoli elettrici. Queste aziende progettano, producono e commercializzano veicoli elettrici, influenzando le dinamiche generali del mercato. I principali attori includono Volkswagen, Tesla, BMW e Stellantis. Gli utenti finali sono la componente fondamentale dell’ecosistema dei veicoli elettrici, poiché le loro preferenze, decisioni di acquisto e volontà di adottare veicoli elettrici influiscono sulle tendenze del mercato europeo dei veicoli elettrici. Campagne di sensibilizzazione e iniziative educative contribuiscono alla crescente inclinazione degli utenti finali verso la mobilità elettrica.
Panoramica del mercato:
Il mercato europeo dei veicoli elettrici comprende tendenze riguardanti la produzione, le vendite e l'adozione di veicoli elettrici nei paesi europei. Questi veicoli utilizzano l’energia elettrica come fonte primaria di propulsione, facendo affidamento su batterie ricaricabili o altri sistemi di stoccaggio dell’energia per immagazzinare e distribuire l’energia elettrica per il funzionamento del veicolo. I principali tipi di veicoli elettrici disponibili sul mercato sono veicoli elettrici ibridi (HEV), veicoli elettrici ibridi plug-in (PHEV) e veicoli elettrici a batteria (BEV).
Il panorama del mercato europeo dei veicoli elettrici sta attraversando un notevole cambiamento a causa del progressivo calo delle vendite di veicoli ibridi plug-in, in particolare in una regione che è stata storicamente un mercato primario per questi veicoli. Questa tendenza va a integrare la crescente domanda di veicoli completamente elettrici (EV), segnando una trasformazione significativa nelle preferenze dei consumatori. Mentre i consumatori si allontanavano dalle auto diesel, che un tempo erano una scelta popolare, l’industria automobilistica cercava soluzioni alternative per soddisfare le normative in evoluzione sulle emissioni imposte dai legislatori europei. In risposta a questo cambiamento, alcune case automobilistiche hanno scommesso sostanzialmente sui veicoli completamente elettrici.
Approfondimenti strategici
Fercente del mercato:
L'impennata delle nuove immatricolazioni sostiene la crescita del mercato europeo dei veicoli elettrici
Il mercato europeo dei veicoli elettrici ha registrato sostanziali crescita nel 2022, segnando un passo significativo verso la sostenibilità. Secondo i dati diffusi dall’Agenzia europea per l’ambiente, nel 2022 si è registrato un notevole aumento del 21,6% nell’adozione di auto elettriche, con quasi 2 milioni di auto elettriche immatricolate nella regione, registrando un notevole aumento rispetto a 1,74 milioni di unità immatricolate nel 2021. , lo slancio si è esteso ai furgoni elettrici, che costituiscono il 5,5% delle nuove immatricolazioni nel 2022. Il numero totale di veicoli elettrici a batteria (BEV) di nuova immatricolazione è aumentato del 25% nel 2022, mentre le immatricolazioni di auto ibride plug-in hanno mostrato una tendenza stabile. Nello specifico, i BEV hanno dominato il segmento dei furgoni elettrici, sottolineando un chiaro spostamento verso opzioni completamente elettriche.
L'evoluzione del mercato europeo dei veicoli elettrici è evidente da un forte aumento del numero di nuove immatricolazioni da 600 nel 2010 a 1,74 milioni nel 2021 , che costituisce il 18% del totale delle immatricolazioni di veicoli a partire dal 2021. Questa tendenza positiva è continuata nel 2022, con le auto elettriche che rappresentano un impressionante 22% delle nuove immatricolazioni di autovetture. Analizzando i numeri, i BEV hanno rappresentato il 12,2%, mentre i PHEV hanno rappresentato il 9,4% del totale delle nuove immatricolazioni di auto nel 2022. Inoltre, circa 56.500 unità di furgoni elettrici sono state vendute nell’UE-27 nel 2022, catturando un mercato europeo dei veicoli elettrici pari al 5,5%. quota e riflettendo un notevole aumento di 2,0 punti percentuali a partire dal 2020, tale andamento del mercato sottolinea le prospettive positive del mercato. La maggior parte di questi furgoni elettrici erano BEV, a significare una preferenza per le opzioni completamente elettriche nel segmento dei veicoli commerciali.
Analisi segmentale:
Il mercato europeo dei veicoli elettrici ha assistito a una notevole trasformazione dal 2017 al 2022, segnando un aumento sostanziale nel commercio e nell’adozione di veicoli ecologici. Nel 2022, la dinamica delle importazioni di auto elettriche e ibride nell’Unione Europea ha subito un’evoluzione sorprendente, con un significativo aumento del 35% rispetto al 2017, riflettendo una crescente preferenza per soluzioni di mobilità sostenibile. In particolare, i dati rivelano un cambiamento sostanziale nei tipi di auto elettriche e ibride importate. Le auto ibride non plug-in, che costituivano il 6% delle importazioni totali di automobili nel 2017, hanno registrato un aumento impressionante fino al 21% nel 2022. Allo stesso modo, i numeri delle esportazioni di ibridi non plug-in sono aumentati dallo 0,4% nel 2017 a un impressionante 13% nel 2022, sottolineando la crescente domanda per questa categoria di veicoli. Tutti questi dati mostrano opportunità promettenti per la crescita del mercato europeo dei veicoli elettrici.
Analisi regionale:
Il mercato europeo dei veicoli elettrici in Italia sembra essere in una fase di consolidamento, ma ha un potenziale di crescita, soprattutto con il miglioramento della ricarica infrastrutture e incentivi aggiuntivi. Il 10 gennaio 2023 è stata introdotta una nuova tornata di incentivi volti ad aumentare la quota di mercato dei veicoli elettrici. Questi incentivi non sono esclusivi dei veicoli elettrici ma si estendono anche ai veicoli con motore a combustione interna che contribuiscono meno all’inquinamento, classificati in base alle loro emissioni di CO2. La disponibilità di fondi per un valore di 650 milioni di euro (circa 727 milioni di dollari) nel 2023, con una quota significativa destinata a veicoli full ibridi, ibridi leggeri e con motore a combustione interna, aumenta ulteriormente le aspettative dei cittadini in termini di incentivi. Inoltre, vengono stanziati fondi per ciclomotori e motocicli elettrici, veicoli commerciali leggeri elettrici e infrastrutture di ricarica domestica, creando un ambiente più favorevole per l’adozione dei veicoli elettrici in Italia, comprese le opzioni a bassa velocità. Tutti questi fattori stanno guidando la crescita del mercato europeo dei veicoli elettrici.
Ciò sottolinea la crescente importanza e la quota crescente di veicoli rispettosi dell'ambiente nel mercato europeo dei veicoli elettrici, sottolineando una preferenza più ampia per soluzioni di mobilità sostenibili ed ecologiche nel panorama automobilistico europeo.
Anche le politiche governative, la legislazione, gli incentivi, i finanziamenti, la ricerca e la tassazione favorevoli stanno contribuendo a una maggiore adozione di veicoli elettrici e PHEV. Per aprire la strada agli sforzi di riduzione delle emissioni attraverso i trasporti, la maggioranza dei membri del parlamento danese ha approvato un accordo per la transizione verde del trasporto stradale. Secondo l'accordo, il governo prevede di incorporare 775.000 auto elettriche nell'ecosistema automobilistico del paese entro il 2030. Pertanto, queste politiche governative favorevoli stanno guidando la crescita della quota di mercato europea dei veicoli elettrici in Danimarca.
Analisi dei principali attori :
Renault SA, Tesla Inc, Mitsubishi Motors Corp, BYD Co Ltd, Bayerische Motoren Werke AG, Hyundai Motor Co, AB Volvo, Volkswagen AG, Peugeot SA e Audi AG sono i principali attori del mercato europeo dei veicoli elettrici nel mercato .
Sviluppi recenti:
Le strategie inorganiche e organiche come fusioni e acquisizioni sono ampiamente adottate dalle aziende nel mercato europeo dei veicoli elettrici. L'iniziativa di mercato è una strategia adottata dalle aziende per espandere la propria presenza globale e soddisfare la crescente domanda dei clienti. Gli operatori del mercato europeo dei veicoli elettrici si concentrano principalmente sul miglioramento dei prodotti e dei servizi integrando funzionalità e tecnologie avanzate nelle loro offerte. Di seguito sono elencati alcuni dei recenti sviluppi dei principali attori.
Anno
Notizie
Ottobre 2023
Renault, un marchio automobilistico francese, ha annunciato l'intenzione di investire 3 miliardi di euro (3,2 miliardi di dollari) entro il 2027 lancerà 8 nuovi veicoli per incrementare le vendite di veicoli elettrici (EV) al di fuori dell'Europa come parte della sua strategia di rilancio globale.
Nov-2023
Tesla ha annunciato di costruire un'auto del valore di 25.000 euro (ovvero 26.837,50 dollari USA) nella sua fabbrica vicino a Berlino. Si tratta di uno sviluppo atteso da tempo per questo produttore di veicoli elettrici, che punta alla vendita di massa delle sue auto.
Report Coverage
Report Coverage

Revenue forecast, Company Analysis, Industry landscape, Growth factors, and Trends

Segment Covered
Segment Covered

This text is related
to segments covered.

Regional Scope
Regional Scope

North America, Europe, Asia Pacific, Middle East & Africa, South & Central America

Country Scope
Country Scope

This text is related
to country scope.

Frequently Asked Questions


What are reasons behind Europe electric vehicle market growth?

The European electric vehicle market experienced substantial growth in 2022, marking a significant stride towards sustainability. According to data released by the European Environment Agency, there was a remarkable 21.6% surge in the adoption of electric cars in 2022, with nearly 2 million electric cars registered in the region, recording a notable increase from 1.74 million units registered in 2021.

Which country to dominate the Europe electric vehicle market in the forecast period?

Germany, a powerhouse in the European automotive sector, has demonstrated a notable shift toward electric vehicle (EV) production and sales. Despite an overall decline of 26% in car production in August 2021, compared to 2020, EV production in Germany rose significantly by 9% during the same period, as reported by the German Association of the Automotive Industry (VDA). This trend aligns with the global growth in the manufacturing and use of EVs. According to the International Energy Agency, the total car sales in the world decreased by 14% in 2020 while EV sales surged from ~2 million units to over 3 million units.

Who are the major vendors in the Europe electric vehicle market?

Tesla Inc, Bayerische Motoren Werke AG, AB Volvo, and Audi AG are the top key market players operating in the Europe electric vehicle market.

What are market opportunities for the Europe electric vehicle market?

This robust investment in fast charging aligns seamlessly with the European Union's ambitious goals. The commitment to fortifying public charging infrastructure is evident in the provisional agreement on the proposed Alternative Fuels Infrastructure regulation (AFIR).

What is the future trend for Europe electric vehicle market?

Recognizing that even a modest 10% reduction in weight can yield an impressive 8% improvement in fuel economy, electric vehicle manufacturers are strategically addressing the inherent weight challenges posed by electric drivetrains and batteries.

The List of Companies - Europe Electric Vehicle Market

  1. Renault SA
  2. Tesla Inc
  3. Mitsubishi Motors Corp
  4. BYD Co Ltd
  5. Bayerische Motoren Werke AG
  6. Hyundai Motor Co
  7. AB Volvo
  8. Volkswagen AG
  9. Peugeot SA
  10. Audi AG

The Insight Partners performs research in 4 major stages: Data Collection & Secondary Research, Primary Research, Data Analysis and Data Triangulation & Final Review.

  1. Data Collection and Secondary Research:

As a market research and consulting firm operating from a decade, we have published and advised several client across the globe. First step for any study will start with an assessment of currently available data and insights from existing reports. Further, historical and current market information is collected from Investor Presentations, Annual Reports, SEC Filings, etc., and other information related to company’s performance and market positioning are gathered from Paid Databases (Factiva, Hoovers, and Reuters) and various other publications available in public domain.

Several associations trade associates, technical forums, institutes, societies and organization are accessed to gain technical as well as market related insights through their publications such as research papers, blogs and press releases related to the studies are referred to get cues about the market. Further, white papers, journals, magazines, and other news articles published in last 3 years are scrutinized and analyzed to understand the current market trends.

  1. Primary Research:

The primarily interview analysis comprise of data obtained from industry participants interview and answers to survey questions gathered by in-house primary team.

For primary research, interviews are conducted with industry experts/CEOs/Marketing Managers/VPs/Subject Matter Experts from both demand and supply side to get a 360-degree view of the market. The primary team conducts several interviews based on the complexity of the markets to understand the various market trends and dynamics which makes research more credible and precise.

A typical research interview fulfils the following functions:

  • Provides first-hand information on the market size, market trends, growth trends, competitive landscape, and outlook
  • Validates and strengthens in-house secondary research findings
  • Develops the analysis team’s expertise and market understanding

Primary research involves email interactions and telephone interviews for each market, category, segment, and sub-segment across geographies. The participants who typically take part in such a process include, but are not limited to:

  • Industry participants: VPs, business development managers, market intelligence managers and national sales managers
  • Outside experts: Valuation experts, research analysts and key opinion leaders specializing in the electronics and semiconductor industry.

Below is the breakup of our primary respondents by company, designation, and region:

Research Methodology

Once we receive the confirmation from primary research sources or primary respondents, we finalize the base year market estimation and forecast the data as per the macroeconomic and microeconomic factors assessed during data collection.

  1. Data Analysis:

Once data is validated through both secondary as well as primary respondents, we finalize the market estimations by hypothesis formulation and factor analysis at regional and country level.

  • Macro-Economic Factor Analysis:

We analyse macroeconomic indicators such the gross domestic product (GDP), increase in the demand for goods and services across industries, technological advancement, regional economic growth, governmental policies, the influence of COVID-19, PEST analysis, and other aspects. This analysis aids in setting benchmarks for various nations/regions and approximating market splits. Additionally, the general trend of the aforementioned components aid in determining the market's development possibilities.

  • Country Level Data:

Various factors that are especially aligned to the country are taken into account to determine the market size for a certain area and country, including the presence of vendors, such as headquarters and offices, the country's GDP, demand patterns, and industry growth. To comprehend the market dynamics for the nation, a number of growth variables, inhibitors, application areas, and current market trends are researched. The aforementioned elements aid in determining the country's overall market's growth potential.

  • Company Profile:

The “Table of Contents” is formulated by listing and analyzing more than 25 - 30 companies operating in the market ecosystem across geographies. However, we profile only 10 companies as a standard practice in our syndicate reports. These 10 companies comprise leading, emerging, and regional players. Nonetheless, our analysis is not restricted to the 10 listed companies, we also analyze other companies present in the market to develop a holistic view and understand the prevailing trends. The “Company Profiles” section in the report covers key facts, business description, products & services, financial information, SWOT analysis, and key developments. The financial information presented is extracted from the annual reports and official documents of the publicly listed companies. Upon collecting the information for the sections of respective companies, we verify them via various primary sources and then compile the data in respective company profiles. The company level information helps us in deriving the base number as well as in forecasting the market size.

  • Developing Base Number:

Aggregation of sales statistics (2020-2022) and macro-economic factor, and other secondary and primary research insights are utilized to arrive at base number and related market shares for 2022. The data gaps are identified in this step and relevant market data is analyzed, collected from paid primary interviews or databases. On finalizing the base year market size, forecasts are developed on the basis of macro-economic, industry and market growth factors and company level analysis.

  1. Data Triangulation and Final Review:

The market findings and base year market size calculations are validated from supply as well as demand side. Demand side validations are based on macro-economic factor analysis and benchmarks for respective regions and countries. In case of supply side validations, revenues of major companies are estimated (in case not available) based on industry benchmark, approximate number of employees, product portfolio, and primary interviews revenues are gathered. Further revenue from target product/service segment is assessed to avoid overshooting of market statistics. In case of heavy deviations between supply and demand side values, all thes steps are repeated to achieve synchronization.

We follow an iterative model, wherein we share our research findings with Subject Matter Experts (SME’s) and Key Opinion Leaders (KOLs) until consensus view of the market is not formulated – this model negates any drastic deviation in the opinions of experts. Only validated and universally acceptable research findings are quoted in our reports.

We have important check points that we use to validate our research findings – which we call – data triangulation, where we validate the information, we generate from secondary sources with primary interviews and then we re-validate with our internal data bases and Subject matter experts. This comprehensive model enables us to deliver high quality, reliable data in shortest possible time.

Your data will never be shared with third parties, however, we may send you information from time to time about our products that may be of interest to you. By submitting your details, you agree to be contacted by us. You may contact us at any time to opt-out.

Related Reports