Rapporto sull’analisi delle dimensioni e delle quote del mercato dei dispositivi monouso per le vie respiratorie dell’America Latina e dei Caraibi | Previsioni 2030

  • Report Code : TIPRE00031443
  • Category : Medical Device
  • Status : Published
  • No. of Pages : 114
Buy Now

La dimensione del mercato dei dispositivi respiratori monouso in LATAM e Caraibi è stata valutata pari a 2.745,08 milioni di dollari nel 2022 e si prevede che raggiungerà 3.741,78 milioni di dollari entro il 2030; si prevede che registrerà un CAGR del 3,95% dal 2022 al 2030.
Punto di vista dell'analista
L'analisi del mercato dei dispositivi respiratori monouso in LATAM e Caraibi fa luce sui fattori chiave che ne consentono la crescita; questi includono l’aumento dei livelli di inquinamento atmosferico e di tossine nei paesi dell’America Latina e dei Caraibi e i crescenti investimenti in materiali e dispositivi medici di consumo. Inoltre, si prevede che la crescente incidenza delle malattie respiratorie emergerà come una nuova tendenza nel mercato durante il periodo di previsione. I dispositivi respiratori monouso, comprese maschere e respiratori monouso, cannule nasali, laringoscopi e tubi nasali, forniscono un modo economico ed efficiente per fornire ossigeno o farmaci alle persone bisognose. I dispositivi respiratori monouso sono essenziali nel settore sanitario poiché offrono una soluzione comoda e igienica per i pazienti affetti da patologie respiratorie. A causa della crescente diffusione delle malattie respiratorie, si prevede che la domanda di dispositivi respiratori monouso aumenterà in modo significativo nei prossimi anni. Inoltre, la pandemia di COVID-19 ha enfatizzato l’importanza dell’igiene respiratoria, portando all’adozione di dispositivi monouso come misura preventiva. Di conseguenza, si prevede che il mercato dei dispositivi respiratori monouso assisterà a una crescita sostanziale, fornendo una migliore assistenza respiratoria e un migliore controllo delle infezioni per i pazienti in tutto il mondo.
Approfondimenti di mercato
Aumento dei livelli di inquinamento atmosferico e di tossine e crescenti investimenti in materiali di consumo e dispositivi medici in I paesi dell'America Latina e dei Caraibi guidano la crescita del mercato dei dispositivi monouso per le vie respiratorie in LATAM e nei Caraibi
Nel 2021, il Fondo internazionale di emergenza per l'infanzia delle Nazioni Unite (UNICEF) ha pubblicato un articolo in cui affermava che l'inquinamento atmosferico è un problema importante per i bambini e i giovani in LATAM e nei Caraibi, causando 138.000 morti ogni anno. Oltre 130 milioni di bambini residenti in America Latina e nei Caraibi sono esposti a livelli di inquinamento dell’aria esterna che superano le linee guida sulla qualità dell’aria delineate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Inoltre, più di 30 milioni di bambini in questa regione vivono in famiglie che utilizzano legna da ardere o carbone per cucinare e riscaldarsi.
Analogamente, un articolo pubblicato dal Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (unep.org) nel 2020 affermava che il La discarica strutturale è stata la più grande discarica aperta in America Latina e nei Caraibi nel 2018 e oltre 2.700 tonnellate di rifiuti urbani sono stati scaricati e spesso bruciati. La discarica era priva sia di sistemi di gestione del percolato che di raccolta dei gas di discarica, il che ha provocato gas pericolosi che avvelenavano l'aria, il suolo e l'acqua vicino alla discarica. Nel 2020, circa 145.000 tonnellate di rifiuti sono state gettate nelle discariche dell’America Latina e dei Caraibi, dove la decomposizione e la combustione dei rifiuti producono gas nocivi che inquinano l’atmosfera, fanno ammalare le persone e contribuiscono al cambiamento climatico. Inoltre, gli elevati livelli di inquinamento atmosferico in molti paesi e città dell’America Latina hanno portato a un aumento dei casi di malattie croniche, che si traduce in una grave diffusione dell’infezione da COVID-19, che alla fine porta alla mortalità. Pertanto, i crescenti livelli di inquinamento atmosferico e di tossine nei paesi dell'America Latina e dei Caraibi guidano il mercato.
Molti studi hanno mostrato un aumento significativo della spesa sanitaria in America Latina. Secondo uno studio pubblicato da Global Health Intelligence (GHI) nel marzo 2022, circa il 75% degli ospedali in America Latina ha aumentato i propri budget per importare forniture mediche e materiali di consumo. In America Latina, il Brasile ha riferito che più di un quarto degli ospedali ha aumentato l’uso di materiali di consumo. Secondo i dati raccolti dall’International Trade Administration, nel marzo 2023, il Brasile rappresentava il più grande mercato sanitario dell’America Latina, con una spesa sanitaria pari al 9,1% del PIL. Nel 2021 532.645 posti letto ospedalieri; 88.000 servizi ausiliari sanitari; e nel paese sono stati segnalati 502.000 medici.
Allo stesso modo, si registra un aumento degli investimenti in attrezzature mediche da parte dei paesi chiave delle regioni. Ad esempio, secondo le statistiche pubblicate dall’US Census Bureau nel 2021, il Brasile era il 14° mercato più grande per le attrezzature mediche negli Stati Uniti e il secondo in America Latina, dopo il Messico. I dispositivi medici esportati dagli Stati Uniti al Brasile valevano 947 milioni di dollari. Nel periodo 2020-2021, Colombia, Cile e Argentina hanno aumentato i propri investimenti nel settore medico e hanno iniziato ad acquistare e migliorare le infrastrutture sanitarie nel 2022. Il governo argentino ha aumentato i propri investimenti dell'8,7% nel 2021 durante la pandemia di COVID-19 e ha raggiunto l'11 % nel 2022. Inoltre, i paesi della regione sono i maggiori importatori di materiali di consumo medici. Pertanto, gli investimenti per aumentare le infrastrutture mediche hanno portato a una maggiore importazione di materiali di consumo medici, compresi dispositivi respiratori monouso come maschere, respiratori e circuiti respiratori monouso, palloni e tubi respiratori e cannule nasali.
Tendenza futura
Crescente incidenza di Le malattie respiratorie emergeranno come tendenza futura nel mercato dei dispositivi monouso per le vie respiratorie in LATAM e nei Caraibi durante il periodo di previsione
I governi di diversi paesi dell'America Latina hanno aumentato il consumo pro capite di maschere usa e getta a causa della crescente prevalenza di malattie respiratorie trasmissibili nella regione. Negli ultimi anni è aumentato il numero di pazienti affetti da disturbi respiratori come la malattia respiratoria polmonare cronica, l’asma e la tubercolosi. Secondo un articolo pubblicato da BMC Pulmonary Medicine nel luglio 2022, è stato condotto uno studio per analizzare la prevalenza della malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) in America Latina e nei paesi dei Caraibi. I criteri di inclusione sono stati soddisfatti da venti studi (diciannove trasversali e uno di coorte), che hanno concluso che la BPCO è stata riscontrata nell'8,9% della popolazione generale di età superiore ai 35 anni. Gli uomini avevano una prevalenza del 13,7%, mentre le donne avevano una prevalenza del 6,7%. La frequenza è stata del 24,3% tra i fumatori e gli ex fumatori.
Allo stesso modo, l'asma è una malattia respiratoria comune in America Latina, che ha una popolazione di 603 milioni di persone. Secondo un articolo pubblicato da Taylor & Francis Online nel 2021, la prevalenza media stimata dell'asma è del 17%, variando ampiamente tra le città, con la Costa Rica che registra una prevalenza del 30%. Inoltre, il rischio di gravi riacutizzazioni sembra essere maggiore in America Latina che in altre regioni. Le maschere facciali monouso sono fondamentali nel ridurre la diffusione delle infezioni respiratorie grazie alla loro capacità di filtrare gli agenti patogeni presenti nell'aria. L'articolo pubblicato da ScienceDirect nell'agosto 2023 affermava che nei paesi dell'America Latina, tra cui Brasile, Argentina e Colombia, venivano utilizzate circa 255 milioni di maschere al mese.
Inoltre, la crescita del settore medico è aumentata a causa dell'aumento del turismo medico e del crescente numero di mascherine dei centri delle strutture sanitarie, portando a una forte domanda di dispositivi respiratori monouso. Di conseguenza, le aziende stanno riscontrando opportunità di crescita regionale e stanno espandendo la propria rete di distribuzione in America Latina. Pertanto, si prevede che la crescente prevalenza delle malattie respiratorie creerà diverse opportunità per il mercato dei dispositivi respiratori monouso dell'America Latina e dei Caraibi durante il periodo di previsione.
Approfondimenti strategici
Segmentazione e ambito del rapporto
Approfondimenti basati sul prodotto
Basato Sul prodotto, il mercato dei dispositivi respiratori monouso dell'America Latina e dei Caraibi è segmentato in maschere e respiratori, rianimatori, cannule nasali, nebulizzatori, laringoscopi e altri. Il segmento delle maschere e dei respiratori ha detenuto la quota di mercato maggiore nel 2022. Le maschere vengono utilizzate per proteggere chi le indossa da goccioline, particelle sospese nell'aria e fluidi corporei che potrebbero essere potenzialmente dannosi per la pelle. Sono larghi e usa e getta, il che rende la respirazione facile e confortevole. Nelle maschere, il materiale filtrante combina vari media filtranti ad alte prestazioni per ottenere eccellenti prestazioni di filtraggio. I vari strati filtranti trattengono efficacemente le particelle grossolane e fini. Si prevede che l’aumento della popolazione geriatrica e l’aumento della prevalenza delle malattie respiratorie aumenteranno la domanda di maschere e respiratori. Alcuni dei respiratori comunemente disponibili sono N95, N99, N100, P95, P99, P100, R95, R99 e R100.
Approfondimenti basati sulle indicazioni cliniche
Sulla base delle indicazioni cliniche, il mercato dei dispositivi respiratori monouso dell'America Latina e dei Caraibi è segmentato in asma, BPCO e altri. Il segmento BPCO ha detenuto la quota di mercato maggiore nel 2022 e si prevede che registrerà il CAGR più elevato, pari al 4,56%, dal 2022 al 2030.
La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) è considerata una malattia polmonare progressiva che rende la respirazione estremamente difficile. I pazienti affetti da BPCO potrebbero utilizzare inalatori per somministrare farmaci direttamente nelle loro vie aeree. I tipi di inalatori per la BPCO includono farmaci a lungo termine e di controllo, nonché farmaci di salvataggio e di sollievo rapido. Questi includono anche corticosteroidi, beta-agonisti, anticolinergici e inalatori combinati. I ventilatori possono aiutare a fornire ossigeno ai polmoni, il che può aiutare con sintomi come mancanza di respiro e affaticamento. I pazienti con BPCO fanno sempre più affidamento sui dispositivi respiratori monouso per una gestione efficace. Pertanto, l’aumento dell’incidenza della BPCO alimenta la crescita del segmento.
Approfondimenti basati sull'utilizzo
In termini di utilizzo, il mercato dei dispositivi respiratori monouso dell'America Latina e dei Caraibi è classificato in neonatale e pediatrico, adulto e geriatrico. Il segmento geriatrico deteneva la quota di mercato maggiore nel 2022; tuttavia, si prevede che il segmento degli adulti registrerà il CAGR più elevato, pari al 4,56%, tra il 2022 e il 2030. I pazienti appartenenti a quella fase della vita umana in cui è stata raggiunta la piena maturità fisica e mentale costituiscono il gruppo dei pazienti adulti. L’età dei pazienti adulti varia dai 18 ai 60 anni. La popolazione adulta è vulnerabile a diverse malattie respiratorie, tra cui malattie parenchimali polmonari, malattie croniche, asma, malattie polmonari professionali, broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e malattie acute come polmonite e influenza.
Mercato dei dispositivi monouso respiratori dell'America Latina e dei Caraibi , per utente finale - 2022 e 2030
Analisi regionale
Il mercato dei dispositivi respiratori monouso in LATAM e Caraibi è segmentato in Brasile, Argentina, paesi dei Caraibi e nel resto dell'America Latina e dei Caraibi. La crescita del mercato dei dispositivi respiratori monouso in queste regioni è attribuita alla crescente importazione di materiali di consumo medici, all’aumento delle infrastrutture sanitarie e all’aumento dei casi di malattie respiratorie. In America Latina, il Brasile detiene la quota di mercato maggiore a causa della crescente prevalenza di malattie respiratorie croniche come BPCO, asma e malattie polmonari, che ha aumentato i casi di ricoveri ospedalieri nel paese. Per trattare e prevenire tali malattie, i medici e il governo stanno enfatizzando l’uso di maschere usa e getta negli ospedali e nelle strutture di assistenza domiciliare. Secondo un articolo pubblicato da Scielo Brazil nel 2020, l'Associazione Toracica Brasiliana (2020) ha raccomandato che, per la gestione dell'asma nei bambini di età inferiore a quattro anni, il farmaco venga somministrato tramite un inalatore pressurizzato a dose controllata con un distanziatore e un dispositivo facciale maschera.
Inoltre, nel contesto della pandemia di COVID-19, l'uso di dispositivi respiratori monouso come maschere e respiratori è aumentato a causa della loro efficacia nel ridurre la trasmissione di SARS-CoV-2. Nell'agosto 2020, il Brasile è stato il secondo paese più colpito, con oltre 1 milione di infezioni confermate e oltre 50.000 decessi dovuti a COVID-19. Secondo l'articolo pubblicato da Europe PMC nel 2020, è stato condotto uno studio utilizzando un sondaggio trasversale per esaminare l'uso delle mascherine tra la popolazione brasiliana. Lo studio, che ha coinvolto 14.756 volontari, ha concluso che il 71% dei volontari utilizzava spesso o sempre mascherine facciali.
Impatto del COVID-19:
La pandemia di COVID-19 ha colpito economie e industrie in vari paesi in tutto il mondo. Alla fine di febbraio 2020, in America Latina e nei Caraibi sono stati segnalati oltre 124.000 casi di COVID-19, mentre il Sud America ha registrato più di 97.000 casi. Il Brasile ha segnalato oltre 45.000 casi. Durante la pandemia di COVID-19, la domanda di dispositivi respiratori monouso è cresciuta in modo significativo e le maschere e i respiratori disponibili sono stati utilizzati come dispositivi di protezione per proteggere gli operatori sanitari e il pubblico dalla trasmissione del SARS-CoV-2. Per combattere la diffusione della SARS-CoV-2 nei paesi dell’America Latina e dei Caraibi, sono stati importati nella regione 2.420 materiali di consumo medici, per un totale di circa 30,3 miliardi di dollari. La pandemia ha anche aumentato la produzione locale di dispositivi respiratori monouso nella regione e alcuni produttori globali hanno iniziato a creare unità di produzione nella regione.
La pandemia di COVID-19 ha offerto varie opportunità di crescita al settore medico. Inoltre, si è verificato un aumento della rete di distribuzione nella regione, che ha rafforzato il mercato dei dispositivi respiratori monouso. Dopo la pandemia di COVID-19, l’aumento della consapevolezza sull’importanza di maschere e respiratori usa e getta ha aumentato la domanda di prevenzione delle malattie respiratorie croniche. Si prevede che questi fattori daranno impulso al mercato dei dispositivi respiratori monouso dell'America Latina e dei Caraibi durante il periodo di previsione.
Il rapporto delinea alcuni dei principali attori che operano nel mercato dei dispositivi respiratori monouso dell'America Latina e dei Caraibi. Queste includono Intersurgical Ltd, Fisher & Paykel Healthcare Corp Ltd, Dragerwerk Ag & Co, Koninklijke Philips Nv, Resmed Inc, Ambu As, 3m Co, Medtronic Plc, Ge Healthcare Technologies Inc e Masimo Corp. Queste società si concentrano sul lancio di nuovi prodotti e espansioni geografiche per soddisfare la crescente domanda dei consumatori in tutto il mondo e aumentare la propria gamma di prodotti in portafogli specializzati. Hanno una presenza globale diffusa, che consente loro di servire un ampio gruppo di clienti e di conseguenza aumentare la propria quota di mercato.
Sviluppi del settore e opportunità future:
Nell'ottobre 2023, Fisher & Paykel Healthcare ha lanciato una rivoluzionaria maschera F&P Solo per apnea ostruttiva del sonno in Nuova Zelanda e Australia per il trattamento dell'apnea ostruttiva del sonno (OSA). F&P Solo è una maschera AutoFit che semplifica la configurazione della maschera consentendo agli utenti di allungarla e regolarla con un solo tocco. Nel giugno 2021, Teleflex Incorporated ha completato la vendita di una parte significativa della sua attività respiratoria a Medline Industries, Inc. Medline ha acquisito le attività per 274 milioni di dollari in contanti. Le linee di prodotti respiratori ceduti includono la gamma Hudson RCI, che fornisce ossigeno e aerosolterapia, umidificazione attiva, ventilazione non invasiva e spirometri incentivanti. Nel 2021, si prevedeva che le linee di prodotti respiratori cedute contribuissero a ricavi netti equivalenti a 139 milioni di dollari generati nel 2020.
Report Coverage
Report Coverage

Revenue forecast, Company Analysis, Industry landscape, Growth factors, and Trends

Segment Covered
Segment Covered

This text is related
to segments covered.

Regional Scope
Regional Scope

North America, Europe, Asia Pacific, Middle East & Africa, South & Central America

Country Scope
Country Scope

This text is related
to country scope.

Frequently Asked Questions


What are respiratory disposables?

Respiratory disposables are consumables used to interface with respiratory devices such as ventilators, nebulizers, and oxygen therapy machines. Respiratory supplies include disposable tubes, disposable oxygen masks, disposable ventilators, and other accessories. Healthcare professionals use disposable respirators during procedures to protect both the patient and healthcare staff from the transmission of microorganisms, body fluids, and particulate matter. Respiratory disposables are used to treat respiratory diseases such as asthma, chronic obstructive pulmonary disease (COPD), and sleep apnea. In addition, they save time, reduce the economic burden on hospitals, and prevent infections. Therefore, there is increasing demand in Latin American and Caribbean countries. In addition, the prevalence of respiratory diseases such as COPD, tuberculosis, asthma, and sleep apnea is increasing due to various reasons such as air pollution, occupational chemicals and dust, frequent lower respiratory tract infections in childhood, and other environmental factors. Therefore, the expected increase in the number of patients suffering from COPD, a serious public health problem, is expected to increase the demand for effective respiratory supplies such as oxygen masks, nebulizers, and others, thereby driving the growth of the market.

What are the driving and restraining factors for the LATAM and Caribbean respiratory disposables market?

The rising levels of air pollution and toxins in Latin American and Caribbean countries and rising investments in medical consumables and devices are among the key factors driving the growth of the LATAM and Caribbean respiratory disposables market. However, the rise in product recalls related to respiratory disposable products is hindering the growth of the market.

Which segment is dominating the LATAM and Caribbean respiratory disposables market?

The LATAM and Caribbean respiratory disposables market is analyzed based on the products, clinical indications, usage, and end user. Based on product, the LATAM and Caribbean respiratory disposables market is segmented into masks and respirators, resuscitators, nasal cannulas, nebulizers, laryngoscopes, and others. The masks and respirators segment held the largest market share in 2022. However, the laryngoscope segment is anticipated to register the highest CAGR of 8.29% from 2022 to 2030. Based on clinical indication, the LATAM and Caribbean respiratory disposables market is segmented into asthma, COPD, and others. The COPD segment held the largest market share in 2022, and the same segment is anticipated to register the highest CAGR of 4.56% from 2022 to 2030. Based on usage, the market is segmented into neonatal and pediatrics, adults, and geriatrics. The geriatrics segment held the largest market share in 2022; however, the adults segment is anticipated to register the highest CAGR of 4.56% from 2022 to 2030. Based on the end user, the LATAM and Caribbean respiratory disposables market is segmented into hospitals, clinics, and homecare. The homecare segment held the largest market share in 2022 and is anticipated to register the highest CAGR of 4.45% from 2022 to 2030.

Who are the major players in the LATAM and Caribbean respiratory disposables market?

The LATAM and Caribbean respiratory disposables market majorly consists of players such as 3M, Fisher & Paykel Healthcare, Medtronic, Drägerwerk AG & Co. KGaA, GE HealthCare, Masimo Corporation, Koninklijke Philips NV, ResMed, Intersurgical Ltd.; and Ambu A/S.

The List of Companies - LATAM and Caribbean Respiratory Disposables Market

  1. 3M
  2. Fisher & Paykel Healthcare
  3. Medtronic
  4. Drägerwerk AG & Co. KGaA
  5. GE HealthCare
  6. Masimo Corporation
  7. Koninklijke Philips NV
  8. ResMed
  9. Intersurgical Ltd.
  10. Ambu A/S

The Insight Partners performs research in 4 major stages: Data Collection & Secondary Research, Primary Research, Data Analysis and Data Triangulation & Final Review.

  1. Data Collection and Secondary Research:

As a market research and consulting firm operating from a decade, we have published and advised several client across the globe. First step for any study will start with an assessment of currently available data and insights from existing reports. Further, historical and current market information is collected from Investor Presentations, Annual Reports, SEC Filings, etc., and other information related to company’s performance and market positioning are gathered from Paid Databases (Factiva, Hoovers, and Reuters) and various other publications available in public domain.

Several associations trade associates, technical forums, institutes, societies and organization are accessed to gain technical as well as market related insights through their publications such as research papers, blogs and press releases related to the studies are referred to get cues about the market. Further, white papers, journals, magazines, and other news articles published in last 3 years are scrutinized and analyzed to understand the current market trends.

  1. Primary Research:

The primarily interview analysis comprise of data obtained from industry participants interview and answers to survey questions gathered by in-house primary team.

For primary research, interviews are conducted with industry experts/CEOs/Marketing Managers/VPs/Subject Matter Experts from both demand and supply side to get a 360-degree view of the market. The primary team conducts several interviews based on the complexity of the markets to understand the various market trends and dynamics which makes research more credible and precise.

A typical research interview fulfils the following functions:

  • Provides first-hand information on the market size, market trends, growth trends, competitive landscape, and outlook
  • Validates and strengthens in-house secondary research findings
  • Develops the analysis team’s expertise and market understanding

Primary research involves email interactions and telephone interviews for each market, category, segment, and sub-segment across geographies. The participants who typically take part in such a process include, but are not limited to:

  • Industry participants: VPs, business development managers, market intelligence managers and national sales managers
  • Outside experts: Valuation experts, research analysts and key opinion leaders specializing in the electronics and semiconductor industry.

Below is the breakup of our primary respondents by company, designation, and region:

Research Methodology

Once we receive the confirmation from primary research sources or primary respondents, we finalize the base year market estimation and forecast the data as per the macroeconomic and microeconomic factors assessed during data collection.

  1. Data Analysis:

Once data is validated through both secondary as well as primary respondents, we finalize the market estimations by hypothesis formulation and factor analysis at regional and country level.

  • Macro-Economic Factor Analysis:

We analyse macroeconomic indicators such the gross domestic product (GDP), increase in the demand for goods and services across industries, technological advancement, regional economic growth, governmental policies, the influence of COVID-19, PEST analysis, and other aspects. This analysis aids in setting benchmarks for various nations/regions and approximating market splits. Additionally, the general trend of the aforementioned components aid in determining the market's development possibilities.

  • Country Level Data:

Various factors that are especially aligned to the country are taken into account to determine the market size for a certain area and country, including the presence of vendors, such as headquarters and offices, the country's GDP, demand patterns, and industry growth. To comprehend the market dynamics for the nation, a number of growth variables, inhibitors, application areas, and current market trends are researched. The aforementioned elements aid in determining the country's overall market's growth potential.

  • Company Profile:

The “Table of Contents” is formulated by listing and analyzing more than 25 - 30 companies operating in the market ecosystem across geographies. However, we profile only 10 companies as a standard practice in our syndicate reports. These 10 companies comprise leading, emerging, and regional players. Nonetheless, our analysis is not restricted to the 10 listed companies, we also analyze other companies present in the market to develop a holistic view and understand the prevailing trends. The “Company Profiles” section in the report covers key facts, business description, products & services, financial information, SWOT analysis, and key developments. The financial information presented is extracted from the annual reports and official documents of the publicly listed companies. Upon collecting the information for the sections of respective companies, we verify them via various primary sources and then compile the data in respective company profiles. The company level information helps us in deriving the base number as well as in forecasting the market size.

  • Developing Base Number:

Aggregation of sales statistics (2020-2022) and macro-economic factor, and other secondary and primary research insights are utilized to arrive at base number and related market shares for 2022. The data gaps are identified in this step and relevant market data is analyzed, collected from paid primary interviews or databases. On finalizing the base year market size, forecasts are developed on the basis of macro-economic, industry and market growth factors and company level analysis.

  1. Data Triangulation and Final Review:

The market findings and base year market size calculations are validated from supply as well as demand side. Demand side validations are based on macro-economic factor analysis and benchmarks for respective regions and countries. In case of supply side validations, revenues of major companies are estimated (in case not available) based on industry benchmark, approximate number of employees, product portfolio, and primary interviews revenues are gathered. Further revenue from target product/service segment is assessed to avoid overshooting of market statistics. In case of heavy deviations between supply and demand side values, all thes steps are repeated to achieve synchronization.

We follow an iterative model, wherein we share our research findings with Subject Matter Experts (SME’s) and Key Opinion Leaders (KOLs) until consensus view of the market is not formulated – this model negates any drastic deviation in the opinions of experts. Only validated and universally acceptable research findings are quoted in our reports.

We have important check points that we use to validate our research findings – which we call – data triangulation, where we validate the information, we generate from secondary sources with primary interviews and then we re-validate with our internal data bases and Subject matter experts. This comprehensive model enables us to deliver high quality, reliable data in shortest possible time.

Your data will never be shared with third parties, however, we may send you information from time to time about our products that may be of interest to you. By submitting your details, you agree to be contacted by us. You may contact us at any time to opt-out.

Related Reports