Rapporto sull’analisi delle dimensioni e delle quote del mercato della difesa dalle minacce mobili | Previsioni 2030

  • Report Code : TIPRE00038945
  • Category : Technology, Media and Telecommunications
  • Status : Data Released
  • No. of Pages : 150
Buy Now

[Rapporto Reaearch] Si prevede che le dimensioni del mercato della difesa dalle minacce mobili cresceranno da 2,5 miliardi di dollari nel 2022 a 14,4 miliardi di dollari entro il 2030; si stima che registrerà un CAGR del 24,2% dal 2022 al 2030.
Mercato della difesa dalle minacce mobili: prospettiva degli analisti
La digitalizzazione è importante nell'odierno contesto economico nel contesto della pandemia di COVID-19. Le aziende adottano varie strategie e soluzioni per mantenere le informazioni della propria organizzazione sicure e protette mentre adottano la digitalizzazione. La difesa dalle minacce mobili, o MTD, è una strategia che affronta gli attacchi malware e le minacce informatiche sulle applicazioni mobili. Poiché la dipendenza dalla navigazione mobile cresce rispetto alla navigazione desktop, aumenta anche il furto di dati, gli attacchi di hacking e gli attacchi ransomware nei dispositivi mobili, il che spinge ulteriormente alla necessità di soluzioni MTD. Oltre a proteggere il software mobile, MTD protegge anche altre parti di un dispositivo mobile, inclusi i dati salvati, le app, il traffico di rete e altri dati personali collegati ai dispositivi mobili degli utenti.
Molte aziende consentono ai dipendenti di utilizzare i propri gadget per lavoro ridurre i costi e aumentare la produzione. Questo è talvolta noto come criterio "Porta il tuo dispositivo" o semplicemente BYOD. Il concetto emergente di BYOD è un fattore importante che genera la necessità di soluzioni di difesa dalle minacce mobili.
Panoramica del mercato della difesa dalle minacce mobili:
La difesa dalle minacce mobili (MTD) è una soluzione di protezione avanzata per i dispositivi mobili contro le minacce informatiche. La soluzione MTD viene applicata a dispositivi, reti e applicazioni. Molte organizzazioni consentono ai dipendenti di utilizzare i propri dispositivi mobili per lavoro, il che espone a rischi le informazioni critiche dell'organizzazione. Pertanto, le organizzazioni adottano soluzioni di sicurezza per garantire la sicurezza mobile dell'azienda. Le applicazioni MTD monitorano le minacce sui dispositivi mobili controllando le versioni del sistema operativo (OS), il firmware, i parametri di sistema e le configurazioni del dispositivo per individuare eventuali anomalie e altre vulnerabilità. Queste soluzioni scansionano continuamente attività sospette, ad esempio utenti che ottengono un accesso non autorizzato alla rete attraverso l'escalation dei privilegi. Gli utenti mobili sono esposti a tutti i tipi di attacchi, inclusi phishing, app dannose e attacchi Man-in-the-Middle. Le soluzioni mobili di difesa dalle minacce supervisionano il traffico di rete per individuare attività sospette. Analizza inoltre il codice e le applicazioni di reverse engineering per individuare greyware e malware.
L'adozione della soluzione MTD aumenta la fiducia dell'organizzazione nell'adottare la policy BYOD, contrastare gli attacchi prima che diventino problemi seri, accedere alla visibilità del livello di rischio della forza lavoro mobile e proteggere i dati sensibili dell'azienda indipendentemente da dove si trova. Pertanto, tali vantaggi di queste soluzioni di sicurezza ne aumentano la domanda e alimentano le dimensioni del mercato della difesa dalle minacce mobili.
Driver del mercato della difesa dalle minacce mobili:
Aumento dei pagamenti digitali per alimentare la crescita del mercato della difesa dalle minacce mobili durante il periodo di previsione
Il L’ecosistema dei pagamenti digitali ha guadagnato terreno negli ultimi anni. La penetrazione di Internet e l’aumento dell’utilizzo degli smartphone sono alcuni dei fattori importanti che stimolano la crescita dei pagamenti digitali. Il settore dello shopping online e dell’e-commerce ha acquisito una forte spinta dopo l’inizio della crisi del COVID-19, che ha portato alla crescita delle transazioni finanziarie online. Secondo le informazioni della Banca Mondiale nel "Global Findex Database 2021", circa il 40% degli adulti nelle economie in via di sviluppo, esclusa la Cina, ha effettuato un pagamento digitale tramite telefono, carta o Internet, e oltre un terzo degli adulti nelle economie in via di sviluppo pagavano una bolletta direttamente da un conto. Queste transazioni sono state effettuate per la prima volta dopo l’inizio della pandemia. Pertanto, il numero di transazioni digitali è cresciuto di anno in anno. Secondo Razorpay, i pagamenti online sono più che raddoppiati nel 2021, crescendo del 104% rispetto al 2020.
Allo stesso modo, ACI Worldwide ha affermato che nel 2020 sono state elaborate a livello globale oltre 70,3 miliardi di transazioni di pagamento in tempo reale, un aumento del 41% rispetto a 2019. La crescente adozione e preferenza per le transazioni online ha esposto i dispositivi mobili a un rischio maggiore di minacce informatiche. Pertanto, la soluzione MTD aiuta a proteggere i servizi bancari e i pagamenti mobili. Aiuta a proteggere i dispositivi mobili di individui/organizzazioni da attacchi informatici avanzati di phishing, dispositivi, rete e applicazioni in tempo reale. Con l'aumento del sistema di pagamenti digitali, è aumentata la necessità di soluzioni di sicurezza, spingendo la crescita del mercato della difesa dalle minacce mobili.
Approfondimenti strategici
Segmentazione e ambito del rapporto del mercato della difesa dalle minacce mobili:
La difesa dalle minacce mobili Il mercato è segmentato in base al sistema operativo, alle dimensioni dell’impresa, al settore verticale e alla geografia. In base al sistema operativo, il mercato della difesa dalle minacce mobili è biforcato in Android e iOS. In base alle dimensioni dell’impresa, il mercato della difesa dalle minacce mobili è segmentato in grandi imprese e PMI. In base all’utente finale, il mercato della difesa dalle minacce mobili è segmentato in IT e telecomunicazioni, BFSI, produzione, vendita al dettaglio ed e-commerce, governo e altri. Il mercato della difesa dalle minacce mobili, in base alla geografia, è segmentato in Nord America, Europa, Asia Pacifico, Medio Oriente e Africa e Sud America.
Analisi regionale del mercato della difesa dalle minacce mobili:
Il mercato della difesa dalle minacce mobili, in base alla geografia, è segmentato in Nord America, Europa, Asia Pacifico, Medio Oriente e Africa e Sud America. Il Nord America detiene la maggiore quota di mercato della difesa dalle minacce mobili nel 2022. Il mercato della difesa dalle minacce mobili del Nord America è costituito da Stati Uniti, Canada e Messico.
Il Nord America è una delle regioni in più rapida crescita sia in termini di innovazioni tecnologiche che di adozione di AI, blockchain e altre tecnologie avanzate in tutti i principali settori verticali. Con la crescente penetrazione della digitalizzazione in vari settori, MTD è diventata una componente fondamentale degli ecosistemi aziendali, in particolare per portare sicurezza sui dispositivi mobili. La domanda di soluzioni mobili di difesa dalle minacce nelle aziende è in rapido aumento poiché queste soluzioni consentono alle aziende di fornire sicurezza agli endpoint ai dispositivi mobili esposti a potenziali minacce informatiche. La quota di mercato della difesa dalle minacce mobili in Nord America è determinata principalmente dalla crescente domanda da parte di BFSI, IT e telecomunicazioni, produzione, governo e altri settori, dove la difesa dalle minacce mobili non solo protegge il software mobile ma offre anche sicurezza ad altri componenti di un dispositivo mobile, tra cui traffico di rete, applicazioni, dati archiviati e altre informazioni personali.
Analisi dei principali attori del mercato della difesa dalle minacce mobili:
Cisco Systems, Inc.; Ivanti; SAPSE; BroadCom; AO Kaspersky Lab; Zimperio; SentinellaUno; Micromessa a fuoco; Pradeo; e Check Point Software Technologies Ltd sono tra i principali attori del mercato della difesa dalle minacce mobili descritti nel rapporto.
Sviluppi recenti:
Le strategie inorganiche e organiche come fusioni e acquisizioni sono ampiamente adottate dalle aziende nel mercato. Di seguito sono elencati alcuni recenti sviluppi chiave del mercato:
Nel novembre 2023, Zimperium ha annunciato il suo sostegno al governo australiano avviando una valutazione IRAP della sua soluzione Mobile Threat Defense (MTD) in un data center australiano sovrano, che consente ad agenzie e organizzazioni di infrastrutture critiche per adottare in modo impeccabile funzionalità di difesa dalle minacce mobili per rilevare e monitorare le violazioni mobili e proteggere i dati. Nel giugno 2022, Broadcom ha annunciato il lancio della famiglia Workspace ONE, una soluzione di difesa dalle minacce mobili. La soluzione è una nuova integrazione con Workspace ONE Intelligent Hub. Come suggerisce il nome, fornisce protezione avanzata contro le minacce ai dispositivi mobili Android, iOS e Chrome OS. Questa soluzione viene utilizzata contro le minacce provenienti da malware, phishing, contenuti dannosi, attacchi machine-in-the-middle, reti non autorizzate e altro ancora. Nel febbraio 2018, Orange Cyberdefense ha collaborato con Check Point Software Technologies per fornire un nuovo servizio Orange chiamato Mobile Protezione dalle minacce. Con questo, le aziende mirano ad aiutare le imprese multinazionali a salvaguardare le proprie flotte di dispositivi mobili dalle minacce attuali ed emergenti. Nel giugno 2023, Pradeo ha lanciato vantaggi senza pari per gli MSSP con la sua ultima versione di difesa dalle minacce mobili. La versione più recente di Pradeo della sua soluzione di difesa dalle minacce mobili offre funzionalità chiavi in mano progettate per integrarsi facilmente con l'offerta esistente di MSSP e ridurre drasticamente i tempi di amministrazione. Nel maggio 2022, Corrata, il pluripremiato fornitore di soluzioni di sicurezza mobile, ha collaborato con Three UK per portare la minaccia mobile di Corrata soluzione di difesa per i clienti aziendali di Three UK. La soluzione di difesa dalle minacce mobili di Corrata fornisce alle organizzazioni protezione contro l'intera gamma di attacchi informatici mobili, inclusi phishing tramite SMS, malware e attacchi Wi-Fi, in una soluzione semplice da implementare e da gestire. Questo lancio è stato supportato dal partner CWSI. Nel gennaio 2023, Ivanti e Lookout, Inc. hanno annunciato l'estensione della loro partnership strategica per includere Lookout Mobile Endpoint Security come parte della piattaforma di automazione Ivanti Neurons. La soluzione combinata, che comprende Ivanti Go e Ivanti Neurons for Modern Device Management, è una soluzione di sicurezza e gestione di altissimo livello che consente ai clienti Ivanti di implementare una strategia mobile per proteggere la forza lavoro ibrida riducendo al contempo il rischio complessivo per l’organizzazione. La combinazione di gestione unificata degli endpoint e difesa dalle minacce mobili consente alle organizzazioni di gestire e proteggere in modo proattivo i dispositivi mobili contro la più ampia gamma di attacchi e di difendersi da attacchi sofisticati e basati sul Web.
Report Coverage
Report Coverage

Revenue forecast, Company Analysis, Industry landscape, Growth factors, and Trends

Segment Covered
Segment Covered

This text is related
to segments covered.

Regional Scope
Regional Scope

North America, Europe, Asia Pacific, Middle East & Africa, South & Central America

Country Scope
Country Scope

This text is related
to country scope.

Frequently Asked Questions


Which are the key players holding the major market share of mobile threat defense market?

The key players, holding majority shares, in mobile threat defense market includes Cisco Systems, Inc.; Ivanti; SAP SE; Broadcom; AO Kaspersky Lab; Zimperium; SentinelOne; Micro Focus; Pradeo; and Check Point Software Technologies Ltd among others.

Which region is holding the major market share of global mobile threat defense market?

The North America held the largest market share in 2022, followed by Europe and Asia Pacific.

What is the estimated global market size for the mobile threat defense market in 2022?

The mobile threat defense market was valued at US$ 2.5 billion in 2022 and is projected to reach US$ 14.4 billion by 2030; it is expected to grow at a CAGR of 24.2% during 2022–2030.

What are the driving factors impacting the Mobile threat defense market?

Rise in digital payments, digitalization, and rising concerns over cyberattacks are the driving factors impacting the mobile threat defense market.

Which is the fastest growing regional market?

Asia Pacific is anticipated to grow with the highest CAGR over the forecast period 2022-2030.

What are the future trends of the mobile threat defense market?

Integration of advanced technologies such as artificial intellegence is the future trends of the mobile threat defense market.

The List of Companies - Mobile Threat Defense Market

  • Cisco Systems, Inc.
  • Ivanti
  • SAP SE
  • Broadcom
  • AO Kaspersky Lab
  • Zimperium
  • SentinelOne
  • Micro Focus
  • Pradeo
  • Check Point Software Technologies Ltd

The Insight Partners performs research in 4 major stages: Data Collection & Secondary Research, Primary Research, Data Analysis and Data Triangulation & Final Review.

  1. Data Collection and Secondary Research:

As a market research and consulting firm operating from a decade, we have published and advised several client across the globe. First step for any study will start with an assessment of currently available data and insights from existing reports. Further, historical and current market information is collected from Investor Presentations, Annual Reports, SEC Filings, etc., and other information related to company’s performance and market positioning are gathered from Paid Databases (Factiva, Hoovers, and Reuters) and various other publications available in public domain.

Several associations trade associates, technical forums, institutes, societies and organization are accessed to gain technical as well as market related insights through their publications such as research papers, blogs and press releases related to the studies are referred to get cues about the market. Further, white papers, journals, magazines, and other news articles published in last 3 years are scrutinized and analyzed to understand the current market trends.

  1. Primary Research:

The primarily interview analysis comprise of data obtained from industry participants interview and answers to survey questions gathered by in-house primary team.

For primary research, interviews are conducted with industry experts/CEOs/Marketing Managers/VPs/Subject Matter Experts from both demand and supply side to get a 360-degree view of the market. The primary team conducts several interviews based on the complexity of the markets to understand the various market trends and dynamics which makes research more credible and precise.

A typical research interview fulfils the following functions:

  • Provides first-hand information on the market size, market trends, growth trends, competitive landscape, and outlook
  • Validates and strengthens in-house secondary research findings
  • Develops the analysis team’s expertise and market understanding

Primary research involves email interactions and telephone interviews for each market, category, segment, and sub-segment across geographies. The participants who typically take part in such a process include, but are not limited to:

  • Industry participants: VPs, business development managers, market intelligence managers and national sales managers
  • Outside experts: Valuation experts, research analysts and key opinion leaders specializing in the electronics and semiconductor industry.

Below is the breakup of our primary respondents by company, designation, and region:

Research Methodology

Once we receive the confirmation from primary research sources or primary respondents, we finalize the base year market estimation and forecast the data as per the macroeconomic and microeconomic factors assessed during data collection.

  1. Data Analysis:

Once data is validated through both secondary as well as primary respondents, we finalize the market estimations by hypothesis formulation and factor analysis at regional and country level.

  • Macro-Economic Factor Analysis:

We analyse macroeconomic indicators such the gross domestic product (GDP), increase in the demand for goods and services across industries, technological advancement, regional economic growth, governmental policies, the influence of COVID-19, PEST analysis, and other aspects. This analysis aids in setting benchmarks for various nations/regions and approximating market splits. Additionally, the general trend of the aforementioned components aid in determining the market's development possibilities.

  • Country Level Data:

Various factors that are especially aligned to the country are taken into account to determine the market size for a certain area and country, including the presence of vendors, such as headquarters and offices, the country's GDP, demand patterns, and industry growth. To comprehend the market dynamics for the nation, a number of growth variables, inhibitors, application areas, and current market trends are researched. The aforementioned elements aid in determining the country's overall market's growth potential.

  • Company Profile:

The “Table of Contents” is formulated by listing and analyzing more than 25 - 30 companies operating in the market ecosystem across geographies. However, we profile only 10 companies as a standard practice in our syndicate reports. These 10 companies comprise leading, emerging, and regional players. Nonetheless, our analysis is not restricted to the 10 listed companies, we also analyze other companies present in the market to develop a holistic view and understand the prevailing trends. The “Company Profiles” section in the report covers key facts, business description, products & services, financial information, SWOT analysis, and key developments. The financial information presented is extracted from the annual reports and official documents of the publicly listed companies. Upon collecting the information for the sections of respective companies, we verify them via various primary sources and then compile the data in respective company profiles. The company level information helps us in deriving the base number as well as in forecasting the market size.

  • Developing Base Number:

Aggregation of sales statistics (2020-2022) and macro-economic factor, and other secondary and primary research insights are utilized to arrive at base number and related market shares for 2022. The data gaps are identified in this step and relevant market data is analyzed, collected from paid primary interviews or databases. On finalizing the base year market size, forecasts are developed on the basis of macro-economic, industry and market growth factors and company level analysis.

  1. Data Triangulation and Final Review:

The market findings and base year market size calculations are validated from supply as well as demand side. Demand side validations are based on macro-economic factor analysis and benchmarks for respective regions and countries. In case of supply side validations, revenues of major companies are estimated (in case not available) based on industry benchmark, approximate number of employees, product portfolio, and primary interviews revenues are gathered. Further revenue from target product/service segment is assessed to avoid overshooting of market statistics. In case of heavy deviations between supply and demand side values, all thes steps are repeated to achieve synchronization.

We follow an iterative model, wherein we share our research findings with Subject Matter Experts (SME’s) and Key Opinion Leaders (KOLs) until consensus view of the market is not formulated – this model negates any drastic deviation in the opinions of experts. Only validated and universally acceptable research findings are quoted in our reports.

We have important check points that we use to validate our research findings – which we call – data triangulation, where we validate the information, we generate from secondary sources with primary interviews and then we re-validate with our internal data bases and Subject matter experts. This comprehensive model enables us to deliver high quality, reliable data in shortest possible time.

Your data will never be shared with third parties, however, we may send you information from time to time about our products that may be of interest to you. By submitting your details, you agree to be contacted by us. You may contact us at any time to opt-out.

Related Reports